Workshop: “Analisi tecnica dei mercati finanziari”

scienze politiche CREI LogoRomaTre
02 (1) logo sito slide

Il Centro di Ricerca Interdipartimentale di Economia delle Istituzioni (CREI) organizza con il Dipartimento di Scienze Politiche (DISCIPOL) dell’Università di Roma Tre, in collaborazione con Fit Group HQ Financial Training e Forma Mentis, il Workshop “Analisi tecnica dei mercati finanziari”.

Il Workshop è destinato a specialisti e/o accademici che abbiano interesse allo studio delle principali tematiche applicate riguardanti l’economia dei mercati finanziari e le relative strategie operative e si svolgerà a Roma presso la sede del Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università di Roma Tre, in via Gabriello Chiabrera 199, 00145, per una durata prevista di 5 giornate formative da 7 ore cadauna, con inizio lunedì 18 gennaio 2016 e termine venerdì 22 gennaio 2016.

Il bando, con il relativo programma didattico-scientifico, è disponibile sul sito del CREI, all’indirizzo http://host.uniroma3.it/centri/crei/ e su quello del DISCIPOL, http://scienzepolitiche.uniroma3.it/

Finalità del Workshop

Il Workshop si propone di fornire le nozioni di analisi tecnica necessarie per l’elaborazione di dati finanziari di varia natura. Complessivamente, si compone di tre Moduli tematico-didattici, distribuiti su cinque giorni di lezione, corrispondenti a 35 ore.
Vedi il programma del corso
Il primo Modulo (14 ore) si concentra sulle prospettive dell’economia internazionale, i tassi di cambio nei mercati finanziari e le attuali strategie delle banche centrali per uscire dalla crisi globale. Introduzione all’analisi tecnica e gli strumenti finanziari di base: i cicli di mercato, mercati finanziari e ciclo economico, la teoria di Dow, le onde di Elliott. Analisi grafica: grafici a candela, grafici point and figure, grafici a barre. Modelli di inversione, di continuazione e modelli di prezzo. Analisi dei volumi e tecniche per la determinazione del trend. Determinazione dei livelli di ingresso mediante supporti, resistenze e gap; la definizione degli obiettivi e degli stop mediante formazioni grafiche e canali.

Il secondo Modulo (14 ore) introduce i moderni strumenti finanziari utilizzati nel mondo del trading retail: il forex (mercato delle valute) e i cfd (contratti per differenza). Descrizione dettagliata del mercato forex e utilizzo della leva finanziaria sulle principali valute mondiali. Introduzione ai cfd su indici finanziari, azioni e materie prime. Esempi su mercati aperti ed esercitazioni pratiche con l’apertura di un conto demo.

Il terzo Modulo (7 ore) prevede l’intervento di un trader professionista. Segue un riepilogo del programma, con le indicazioni necessarie per pianificare la propria strategia di trading sui mercati finanziari e sul forex.

Sede, durata e articolazione del Workshop

Il Workshop si svolgerà a Roma presso la sede del Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università di Roma Tre, in via Gabriello Chiabrera 199, 00145, per una durata prevista di 5 giornate formative da 7 ore cadauna, con inizio lunedì 18 gennaio 2016 e termine venerdì 22 gennaio 2016.

Sono previste 7 ore di docenza giornaliere, con orario 09:00-13:00 e 14:00-17:00.
La calendarizzazione e le attività didattiche potranno subire variazioni, che saranno comunicate in anticipo dal CREI.
Il rilascio dell’attestato finale da parte del CREI e del DISCIPOL sarà subordinato alla frequenza di almeno l’80% delle lezioni (per ogni studente verrà registrato l’orario di ingresso e di uscita giornaliero).
L’elenco degli ammessi sarà disponibile sui siti del CREI e del DISCIPOL.

Requisiti per l’ammissione

Possono presentare domanda di partecipazione al Workshop coloro i quali siano in possesso almeno di diploma di laurea triennale alla data di pubblicazione del presente Bando, rilasciata nell’ambito di una delle seguenti classi o settori: Economia e Commercio, Scienze Politiche, Scienze dell’Economia, Scienze Bancarie, Scienze Economico-Aziendali, Statistica, Matematica, Fisica, Chimica, Ingegneria, Architettura, Medicina e Chirurgia, Odontoiatria, o lauree equipollenti.
Il CREI e il DISCIPOL si riservano di decidere se attivare o meno il Workshop qualora il numero dei partecipanti sia inferiore a 10. Il tetto massimo per gli iscritti viene fissato a 30.
Il CREI e il DISCIPOL riservano agli studenti dell’Università Roma Tre una quota di 5 posti esenti dal pagamento della quota di partecipazione, previa valutazione dei rispettivi C.V. da parte del Comitato Scientifico del Workshop.

Termini e modalità di presentazione della domanda di ammissione

I candidati dovranno inviare un C.V. aggiornato, entro e non oltre giovedi 14 gennaio 2016. Il CREI comunicherà la lista delle candidature accettate entro e non oltre venerdì 15 gennaio 2016.
Non si terrà conto delle domande incomplete e/o irregolari.
Il CREI e il DISCIPOL non sono responsabili dell’eventuale smarrimento delle proprie comunicazioni conseguente alle inesatte o incomplete dichiarazioni del candidato sul proprio recapito, oppure conseguente alla mancata o tardiva comunicazione del cambiamento di recapito rispetto a quello indicato nella domanda.

Quota di partecipazione

La quota individuale di partecipazione al Workshop è di Euro 800 (ottocento), IVA esclusa.
Per regolarizzare l’iscrizione al Workshop l’intera quota di partecipazione dovrà essere versata in
un’unica soluzione entro e non oltre venerdì 15 gennaio 2016, a mezzo di bonifico bancario a favore del CREI, con causale “Iscrizione al Workshop in ATMF corso base, I Edizione”, con l’indicazione delle seguenti coordinate bancarie:

N. CONTO: 000400014281
IBAN:IT05T0200805165000400014281
BIC/SWIFT CODE: UNCRITM1B58

La rinuncia alla partecipazione al Workshop non esime dal pagamento della quota, né dà diritto alla restituzione della stessa.
La quota è comunque dovuta qualora l’attestato finale non venga rilasciato per mancanza delle condizioni specificate nel paragarafo: “Sede, durata e articolazione del Workshop”.

Trattamento dei dati

I dati trasmessi dai candidati nelle domande di ammissione verranno conservati e trattati in ottemperanza alla vigente normativa in materia di protezione dei dati personali.

Disposizioni finali

Per informazioni di carattere didattico-scientifico è possibile rivolgersi alla Segreteria del CREI
(tel.: 0657335411, 0657335347; email: segreteria.crei@uniroma3.it; cosimo.magazzino@uniroma3.it)

Programma del corso – edizione Gennaio 2016

(Le eventuali variazioni del programma e del calendario verranno comunicate in itinere)

Sede: Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università di Roma Tre, via Gabriello Chiabrera 199
Periodo: 18-22 gennaio 2016

Data Orario Modulo Docente Ore
Lunedì
18/01/2016
09:00-13:00 Il mercato del debito pubblico e i tassi di cambio F. Forte (SapienzaUniversity of Rome)  4
14:00-17:00 Spread, equilibri di finanza pubblica, austerity.
Analisi fondamentale
C. Magazzino
(Roma Tre University)
3
Martedì 19/01/2016 09:00-13:00 Introduzione all’analisi tecnica. Gli strumenti finanziari di base:
il modello del ciclo di mercato, mercati finanziari e ciclo economico,
la teoria di Dow, le onde di Elliott. Esercitazioni pratiche
G. Prisco,
L. Jakimenko
(FIT Group)
4
14:00-17:00 Analisi grafica: grafici a candela, grafici point and figure, grafici a barre.
Modelli di inversione, di continuazione e modelli di prezzo. Esercitazioni pratiche
G. Prisco
L. Jakimenko
3
Mercoledì 20/01/2016 09:00-13:00 Analisi dei volumi. Tecniche per la determinazione del trend. Esercitazioni pratiche G. Prisco
L. Jakimenko
4
14:00-17:00 Linee di tendenza e medie mobili. Esercitazioni pratiche G. Prisco
L. Jakimenko
3
Giovedì 21/01/2016 09:00-13:00 Introduzione al trading su forex e cfd. Esercitazioni pratiche G. Prisco
L. Jakimenko
4
14:00-17:00 Esempi su mercati aperti. Esercitazioni pratiche G. Prisco
L. Jakimenko
3
Venerdì 22/01/2016 09:00-13:00 Intervento di un trader internazionale professionista G. Pezzulli 4
14:00-17:00 Strategy& planning G. Prisco
L. Jakimenko
3

Comitato scientifico: Francesco Forte (Sapienza-University of Rome), Loana Jakimenko (FIT Group), Cosimo Magazzino (CREI, DISCIPOL), Giuseppe Pezzulli (ex Direttore legale Turning Point Global Investments, ex Direttore legale BlackRock), Giancarlo Prisco (Trading Strategist e analista finanziario presso Bolsa.com).
Coordinatore: Cosimo Magazzino (CREI, DISCIPOL).

✩✩✩ Condividi con i tuoi amici ✩✩✩